Reggisella in titanio – Qualità senza tempo

Un reggisella in titanio ha caratteristiche meccaniche eccezionali.
Utilizzato inizialmente nell’industria aeronautica ed aerospaziale nel corso degli anni, grazie alla volontà di innovare e di progredire dell’industria sportiva, il titanio ha cominciato ad essere impiegato anche nel mondo del ciclismo.

Nel titolo di questo articolo ho scritto “qualità senza tempo” ed è proprio di questo che voglio parlarti.
In particolare voglio evidenziare le 3 caratteristiche che lo differenziano dal carbonio e dall’alluminio.

1. E’ incorruttibile, non ha ossidazione distruttiva, risulta sostanzialmente eterno agli agenti esterni, ha una vita utile molto superiore a carbonio e alluminio.

2. Ha resistenza doppia rispetto alle leghe di alluminio usate tipicamente per i reggisella.

3. Ha grande elasticità e smorzamento delle vibrazioni.

Il titanio grado 5 ha modulo elastico pari a 105000 MPa mentre le leghe di allumino hanno generalmente 69000 MPa per la 6061 e 72000 MPa per la 7075.
Quindi: il modulo elastico del titanio è circa il 45% più elevato.

(Il modulo elastico “misura” il comportamento elastico del materiale sotto carico)

Ecco perché questo materiale è perfetto per la realizzazione di un componente spesso sottovalutato ma fondamentale come il reggisella!

Amato da tantissimi nostri clienti in ambito ROAD per le capacità di smorzamento delle vibrazioni, elasticità e leggerezza, crediamo molto nei vantaggi del titanio anche nell’Off-Road  XC –Marathon in quanto non esiste disciplina “peggiore” per un reggisella!

In aggiunta alle qualità meccaniche e alle sensazioni di guida che trasmette (specialmente in off-road dire io) il titanio ha un altro pregio:
..è dannatamente bello!

Un saluto ragazzi!
Alla prossima.

Giovanni – Assistenza Tecnica

PS: lo puoi comprare qui.